Home > questioni private > Litania degli spezzati

Litania degli spezzati

Ci vuole cuore di burro nella litania degli spezzati.
Servono vene indurite, come acciaio temperato dalla vita.
Occorre odio accumulato come in anni di disperata vessazione dell’io.
Necessita urla.

Utile aggiungere un’immobile indifferenza.
Se vuoi conoscere la verità smetti di parlare e inizia ad ascoltare.
Non bisogna lasciare nessuna alternativa alla propria crudeltà.
Urge pietà.

Aprire una via di fuga su macerie di parole.
Piangere il sangue dei posteri.
Colpire il futuro con i veleni trapassati.
Ridere dentro.

Bisogna adornare il canto con un pianto asciutto.
Spezzarsi in moti lenti e ripetuti.
Riunirsi in composta posa.
Tenere il ritmo.

Noi salmodieremo.

Annunci
  1. 8 luglio 2010 alle 09:35

    Pietà per la propria crudeltà..
    poi una pacata distanza che fa spazio al Silenzio.
    Una deframmentazione -mai attuata- dell’anima.

    • 8 luglio 2010 alle 17:11

      La pietà è crudele, non spezza ma spiazza l’intero sistema difensivo di riferimento. Quanto mi servirebbe quel defrag.

      • 8 luglio 2010 alle 17:32

        Beh.. tiene testa alla crudeltà.
        Non si è abilitati per certi defrag.

  2. 8 luglio 2010 alle 18:50

    Allora siamo schiavi di frammenti confusi? O siamo confusi di frammenti schiavi?
    Io dico no, perchè la scimmia pensa, la scimmia defrag! (questa si capisce domani).

  3. 9 luglio 2010 alle 09:31

    Siamo schiavi a prescindere, poi confondiamo i frammenti e sogniamo la scimmia (eh si, sono già a domani) che ci mostra gli occhi evolutivi con distacco signorile. Naturalmente allungando le zampe tra le sbarre.

  1. 20 luglio 2010 alle 15:18
  2. 30 gennaio 2011 alle 20:06
  3. 17 febbraio 2011 alle 18:46
  4. 21 febbraio 2011 alle 18:42
  5. 22 marzo 2011 alle 21:11
  6. 19 marzo 2012 alle 21:46
  7. 14 aprile 2012 alle 16:28

Spazio al dissenso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: