Home > comunicazione > Non ci sono (post ontologico)

Non ci sono (post ontologico)


Non ci sono.Quindi non mi cercate, sarebbe vano.
Anche se appare il contrario, non sono presente.
Mi sono assentato per esserci sul serio.
Ho coperto il volto per farmi vedere.
Ho svelato il vuoto per non farvi cadere.

Non ci sono quindi non mi state leggendo.
Io non c’ero ancora prima che tu fossi presente quindi non c’ero quando tu non c’eri e non ci sono quando tu non ci sei.
Ci sarò quando tu non ci sarai quindi in realtà ci sarò perchè tu non ci sarai per sapere che ci sono.

Non ci sono non per la tecnologia asincrona ma per la mia essenza sincrona.
Se in questo momento tu ci sei, sai che non ci sono, ma, se non ci sei, non puoi sapere della mia non presenza eppure, visto che ci sei qui e ora, ti rassicuro che non c’ero.

Non ci sono quindi lasciami un messaggio.

Annunci
Categorie:comunicazione Tag:
  1. 24 gennaio 2009 alle 10:24

    A chi? Se nemmeno io ci sono. Infatti non l’ho scritto. S’è emanato da sé.

  2. 24 gennaio 2009 alle 10:30

    Cogito ergo non sum!!!E cerca di non esserci quando devi esserci, e cerca di esserci quando non devi esserci.Ed ora andiamoci tutti insieme, nell’ISOLA CHE NON C’E?

  3. 24 gennaio 2009 alle 10:48

    Non ci siamo, non c’eravamo, non ci saremo

  4. 24 gennaio 2009 alle 11:10

    Ci sono… XPX : nessun problema per entrare qui,dove non c’ è nessuno,almeno così sembra…

  5. 24 gennaio 2009 alle 11:45

    ci sono…..ti auguro una bella domenicanon c’entra nulla col post…da un po’ di giorni quando entro sul tuo blog mi da un errore e mi sbatte fuori…per poter accedere non lascio caricare tutto il blog ma lo termino con il tasto X.Ho provato su 2 sistemi operativi diversi (sempre windows) ma il problema rimane.ciaooooooooooooooo

  6. 24 gennaio 2009 alle 12:07

    Leggo inquieto i problemi di caricamento…Aiuto! Questo blog si sta auto distruggendo!Consigli? Ultimamente non ho toccato l’html, a me si carica normalmente…Non so cosa fare porte solo raccontarmi la distruzione via mail…Addio

  7. 24 gennaio 2009 alle 13:14

    ovunque tu sia…(mammamia che capogiro!)…Buon fine settimana!P.S.: Anche i miei amici blogger lamentano problemi di accesso al mio blog…ho chiesto aiuto all’assistenza ma…figurati!Ciao, A’

  8. 24 gennaio 2009 alle 13:29

    IO NON CI STO!< HREF="http://cristianbelcastro.blogspot.com" REL="nofollow">http://cristianbelcastro.blogspot.com<>

  9. 24 gennaio 2009 alle 14:09

    Un buon fine settimana che non c’è…P.S. Anche io ho molto soesso difficoltà ad aprire il tuo blog causa errore di caricamento pagina, da circa una settimana. A presto (se sarà possibile…)

  10. 24 gennaio 2009 alle 14:26

    Oggi neanche io ci sono e se ci sono fate come non ci fossi.Adattandola potrei fare certe parole mie, alla bisogna:-)Buon fine settimana

  11. 24 gennaio 2009 alle 17:04

    Non sono solo i tuoi sussurri obliqui,sembri un po tutto obliquo,il tuo post da una piccola vertigine,le tue difficoltà di approccio al genere umano hanno contagiato il tuo computer,anche lui è diventato un po ritroso a stare in comunicazione.Personalmente non ho problemi,intendo a caricare la pagina,per il resto….

  12. 24 gennaio 2009 alle 20:30

    A proposito del tuo blog: a me oggi più volte è apparsa una schermata bianca tipo fatal error server

  13. 24 gennaio 2009 alle 20:30

    Due giorni fa Google mi comunicava che i tuoi post non esistevano, quindi è indiscusso che c’eri. Adesso che sono presenti non ci sei tu.. Mi ricorda il principio di indeterminazione di Heisenberg e il suo gatto nella scatola. L’osservatore guarda dentro la scatola, il lettore apre il tuo blog.. Il gatto, il blogger? Ci sono, non ci sono, dove sono? L’osservatore modifica la condizione iniziale con la sola azione di osservare..Hemmm.. La meccanica quantistica è obliqua. 🙂( e la tastiera un’ opinione )

  14. 25 gennaio 2009 alle 07:57

    Anche a me è capitato il 23 scorso. Ma ho aspettato che blogger facesse manutenzione (credo si trattasse di un qualche problema tra google e blogger). Ma se non è questo, allora non saprei quale problema informatico ti assilla. Perché è un problema informatico, vero?

  1. No trackbacks yet.

Spazio al dissenso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: