Home > politica > La Linea Amica di Brunetta: ammiccamenti da telemarketing contro il Nemico P.A.

La Linea Amica di Brunetta: ammiccamenti da telemarketing contro il Nemico P.A.

Brunetta, come buono proposito per l’anno nuovo, si impegna a creare la Linea amica: ”il più grande Urp d’Europa, l’ufficio di relazioni con il pubblico, quello che viene chiamato Linea Amica”.
Il sito esiste già, penso?: guardate. Accattivante, vero?
Un ufficio relazioni con il pubblico. Innovativo. Un URP telefonico, mai visto.

Gli italiani ”potranno telefonare” al numero (899?) “se il cittadino chiederà qualcosa circa la pubblica amministrazione, verrà preso in carico e verrà smistato sulle pubbliche amministrazioni competenti” quindi, in pratica, The Big Innovator ci sta promettendo la realizzazione di un centralino. Ma già oggi ogni singola P.A. non ne possiede uno?

La novità consisterebbe nel fatto che ”il cittadino non verrà lasciato più solo. Una volta smistato alle P.A. competenti poi sarà richiamato per sapere se è stato risolto il problema e se così non fosse l’Urp rincomincerà a chiamare l’amministrazione competente e chiederà conto del perché non è stato risolto il problema, fino a risolvere il problema’. Se non viene risolto, aggiunge, ‘ci sarà una segnalazione a chi di dovere sul fatto che questo problema non sarà risolto”.
Praticamente questo fantomatico e oceanico call center (quanti operatori 10 o 12mila?) amico (della demagogia) dovrà gestire centinaia di migliaia di segnalazioni, districarsi tra gli elenchi telefonici pubblici e infine chiedere il resoconto al cittadino (in quanto, evidentemente, incapaci di verificare da sè).

Una via di mezzo tra il telemarketing e l’ispettore ministeriale. Questi baldi giovani (probabilmente part-time e a progetto) rappresenteranno la punta di diamante della P.A. Italiana, una struttura che bene o male gestisce uno stato moderno, la quinta potenza industriale, non il quarto mondo!
Questi amici del cittadino armati di cornetta saranno l’espressione di un’amministrazione che incapace di governarsi, di regolarsi e di fidarsi dei suoi meccanismi di controllo e operatività assume bassa manovalanza per controllare se stessa. O riuscire a coinvolgere tutti i cittadini come delatori?
Uno strumento di diffidenza autogestita. Uno strumento che (volendo essere generosi) dovrebbe garantire trasparenza, efficacia, economicità della P.A. La domanda sorge spontanea: non è lo stesso fine per cui paghiamo i dirigenti pubblici?
Se è così e il risultato sarà il licenziamento della dirigenza pubblica, ben venga: un callcenterista amico costerà sicuramente di meno di un dirigente!
Il nome linea amica è il solito marketing delle parole che tanto piace a questo governo: affidare un nome simpatico o inglese, un brand che suoni moderno e accattivante, chi se ne frega se si sta propinando strumenti vecchi di 20 anni. Diamogli nomi nuovi e presentiamoli come innovativi e, ancor meglio, dalla parte del cittadino. Il manuale della demagogia. D’altronde le fanfare suonano solo quando i progetti vengono annunciati, nessun Ministro va a rendere conto dei progetti a consuntivo.
Avanti così con la P.A. Nemica e il Call Center amico. Ma il call center sarà anch’esso P.A.?
E chi verificherà che il call center abbia preso veramente “carico” del cittadino”?
Il Ministro amico?

Ma, soprattutto, il quesito esistenziale è: la Linea Amica di Brunetta andrà a sostituire il Telefono amico? Farà consulenza psicologica all’amico cittadino preso per i fondelli dagli innovatori da operetta?

SPOT: Linea & Telefono amico di Brunetta: “Hai bisogno di aiuto? Nuovi amici al telefono! Tutto dal vivo, solo callcenteristi buoni, nessun amministratore fannullone”.

Commenta e vota il post su Agora Vox

Annunci
Categorie:politica Tag:
  1. 23 dicembre 2008 alle 23:00

    Sei un mito! E non lo dico per scaricarmi un commento! Ciao mortale amico!

  2. 24 dicembre 2008 alle 00:15

    La Linea Amica & la linea personale dei sicofanti, cavallo di battaglia dei suoi più grossi successi.

  3. 24 dicembre 2008 alle 02:05

    tralascio il post perchè in questi giorni mi hanno alterato abbastanza questi signori….ti auguro un bellissimo Natale…..ciaooo

  4. 25 dicembre 2008 alle 07:16

    Quando si diceva un governo di NANI e ballerine era in senso figurato,ora lo abbiamo realizzato concretamente.Venghino,venghino che inizia lo spettacolo….

  5. 8 gennaio 2009 alle 14:36

    Una “Emoction” per premiare i più meritevoli nella P.A.!? Da gennaio2009 partirà il più grande call center italiano, che non lascerà soli i cittadini italiani in preda alle complicazioni burocratiche di un Sistema Stato ormai vecchio ed obsoleto. Chiunque telefonerà verrà preso in carico e supportato fino alla soluzione del suo problema! Insomma una sorta di telefono amico della P.A.: si chiamerà “Linea amica”. Lo ha affermato il ministro della Dis-Funzione pubblica Mister B.R. che ha inoltre riferito di un’altra iniziativa “più divertente” che riguarderà la possibilità di esprimere un giudizio sulla pubblica amministrazione, su ogni pratica, su ogni pubblico dipendente, attraverso un meccanismo elettronico con le faccette smail: SORRISO, SMORFIA NEGATIVA, FACCIA NEUTRA. “Ogni transazione con la pubblica amminsitrazione – ha spiegato Mister B.R. – sarà sottoposta a un giudizio da parte dei cittadini: alla fine di qualsiasi operazione si illuminerà un display con 3 faccette, si potrà premere una o l’altra e i giudizi saranno inviati all’amministrazione di quell’ufficio e a quella centrale. Gli uffici con il maggior numero di faccette sorridenti saranno premiati e pagati di più. E’ una cosa banalissima, acqua calda – ha aggiunto il ministro – ma alla gente interessa”.Il poliedrico Mister B.R. – da queste stesse pagine già incoronato, per sua stessa definizione “San Brunetta”, “Re dei Fannulloni” ed “Inventore dell’acqua calda” quando pensò che per debellare i fannulloni dai pubblici uffici sarebbe stato sufficiente reiterare provvedimenti già in atto presso la P.A., quali i tornelli, la visita fiscale e la ritenuta stipendiale per lo Statale in malattia, non finisce mai di stupire, negativamente è logico, tanto per non tradire il suo cliche, un pò… naif. Finalmente dopo indagini scrupolose, sondaggi rigorosamente scientifici, statistiche puntuali e matematiche ed una lunga serie di studi vari, ha spiegato, agli italiani e agli statali, quali criteri saranno adottati per premiare i più meritevoli nella P.A.: le faccine che ridono! Ma ve li immaginate Bonanni e Angeletti (Epifani ha avuto il buon gusto di chiamarsi fuori, almeno fino a questo momento, dalla vergognosa farsa inscenata ai danni dei dipendenti pubblici e del cittadino utente) firmare un protocollo d’intesa all’Aran con le faccine degli smail? Tristemente sì! Dopo la firma del “Contratto della Vergogna” la cosa non farebbe certo nessuno scandalo! Una cosa però è certa e gliela dobbiamo a Mister B.R.: se il ministro della Dis-Funzione Pubblica impegnasse le sue energie fisiche e mentali, la sua brillante carriera accademica, la sua scienza infusa, e la sua elevata statura… morale e politica, nel reperire i fondi necessari a pagare dignitosamente i lavoratori dello Stato così come trova il pubblico denaro da sperperare per i suoi… giochetti, avremmo sicuramente tanti lavoratori più gratificati e motivati da una parte, e dall’altra cittadini sicuramnte più soddisfatti del servizio pubblico. Ma questo è il “governo-mediaset”, quindi vanno bene anche gli smail! Che dire …se l’America ha trovato in Barack Obama la sua nuova “icona”, gli italiani hanno rimediato con i loro ministri un nuovo giochetto: “Una Emoction per la Pubblica Amministrazione”!!!Pubblicato dalla redazione UNISTAT

  1. No trackbacks yet.

Spazio al dissenso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: