Home > politica > Il Vaticano accusa la Spagna di statolatria: tutta invidia!

Il Vaticano accusa la Spagna di statolatria: tutta invidia!

Il Vaticano contro la Spagna.

Sta avanzando l’indottrinamento laico, la “statolatria”, cioè l’ingerenza dello Stato nella vita personale di ognuno” è il pesante j’accuse della nomenclatura della Santa Sede.
Il loro punto di vista tutti i laici italiani lo conoscono bene: l’unica pesante ingerenza accettabile nella vita di ognuno è quella religiosa, insomma la Vaticanolatria della stato italiano.Io direi che è meglio la statolatria rispetto a uno stato debole, assente, latitante e senza idealità in cui la maggioranza degli eletti fa a gara per inginocchiarsi ai dogmi conservatori di una confessione religiosa maggioritaria ma che non rappresenta tutti i cittadini. Opinioni.

L’unica conclusione seria da trarre rispetto a questa accusa è che l’aspirante teocrazia di Oltretevere sembra sbavare solo invidia!
Non è peccato capitale pure quella?
[fotomontaggio: progvolution]
Annunci
Categorie:politica Tag:
  1. 18 dicembre 2008 alle 21:40

    Siamo sempre piu’ lontani, Chiesa e Stato, Chiesa e uomini…

  1. No trackbacks yet.

Spazio al dissenso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: