Home > società > Con 9 miliardi di vecchie monete in giro, io non ho una lira

Con 9 miliardi di vecchie monete in giro, io non ho una lira

27 novembre 2008

Roma, 27 nov – (Ign) – Chi l’ha detto che la lira è andata dimenticata? Sono ben 2.668 i miliardi della vecchia moneta ancora in circolazione in Italia. A darne l’annuncio è stato il vicedirettore della Banca d’Italia Antonio Finocchiaro, il quale ha ricordato che per i possessori di banconote e monete del vecchio conio c’è tempo fino al 29 febbraio del 2012 per poterli depositare presso gli sportelli della Banca.
”Su circa 16 miliardi di monete emesse dal secondo dopoguerra – ha puntualizzato Finocchiaro – sono rientrate poco più di 7 miliardi di pezzi per un valore di 1.708 miliardi di lire”.


Io non ho una lira, potete credermi.
Non che gli euro abbondino, ma le lire sono corso a cambiarle.
Al dire il vero qualcosa mi sono tenuto, un po’ di vecchie cinquecento lire. Le uso per sbloccare i carrelli al supermercato. Perché? Per non immobilizzare un euro, ovvio! Sopratutto all’inizio quando l’euro valeva duemila lire e mi pareva un capitale, certo oggi fa meno effetto!

Ma gli italiani sono tutti così lungimiranti?
Penso che molte di questa enorme massa di monete è persa nel fondo dei cassetti e delle tasche di vecchi cappotti. Forse qualche salvadanaio messo in solaio?
O davvero ci sono i nostalgici che vogliono ritardare il distacco dalla cara vecchia lira?

Certo pensare a una massa talmente enorme di metallo viene difficile credere che si a tutto disperso, nei carrelli della spesa o in mano ai nostalgici….
Forse ci sono 9 miliardi di 100, 200 e 500 lire contemplate maledicendo gli speculatori dell’euro?

Annunci
Categorie:società Tag:
  1. 27 novembre 2008 alle 22:08

    io ho ancora un bel pò di 500 lire… 😦 ma se dovessi andare a Roma a cambiarle non mi basterebberro neanche per il biglietto del treno!

  2. 28 novembre 2008 alle 09:18

    Creiamo un’associazione per censire le monete.Comincio io: 3 monete da 500 lire, 2 da 200, 2 da 100, 2 da 50, 10 da 10 lire e 2 da 5 lire.Ma poi, le monete da 1000 lire chi le ha mai viste?…ah se potessi avere 1000 lire al mese…!!!

  3. 28 novembre 2008 alle 14:11

    Qualche panificio sperso nella penisola accetta il pagamento in lire.Questo forse, rende maggiormente il senso di tutti gli aumenti che sono stati fatti.gio

  4. 28 novembre 2008 alle 16:56

    Io possiedo:2 monete da mille,4 da cento grandi una da cento piccole,9 da cinquanta grandi,3 da cinquanta piccole.Le ho tenute per ricordo e oggi riguardandole mi sono sembrate così strane,dimenticate anche le nostre lirette in pochi anni.

  5. 28 novembre 2008 alle 18:13

    x SabaVai con il censimento! Penso che tutti qualche monetina ricordo l’abbiamo…x MenteMa i panifici alla fine non vanno a cambiare in euro?x Stefaniaè vero pochi anni e le lire già sembrano un manufatto lontano

  6. 28 novembre 2008 alle 18:14

    x samanthaio da ragazzo ho raccolto un mare di 500 lire e alla fine ho comprato la tv a colori per la mia cameretta (mi sento un dinosauro…)

  7. Anonymous
    12 maggio 2009 alle 10:28

    ciao a tutti la lira e stata una moneta tanto grande per tutti noi con l arrivo dell euro sono cambiate tante cose io mi ricordo che con 5000 mila lire mi divertivo quelli erano i tempi migliori

  8. Anonymous
    12 maggio 2009 alle 10:29

    ciao a tutti la lira e stata una moneta tanto grande per tutti noi con l arrivo dell euro sono cambiate tante cose io mi ricordo che con 5000 mila lire mi divertivo quelli erano i tempi migliori

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: