Home > società > L’acqua non potabile uccide più bambini della guerra

L’acqua non potabile uccide più bambini della guerra

Annunci
  1. 1 settembre 2008 alle 13:33

    Se poi contiamo anche l’indifferenza generale,le vittime sono ancora di più.Complimenti per il blog.Rosario

  2. 1 settembre 2008 alle 21:35

    Grazie Rosario, ti ho aggiunto al mio blogroll

  3. Anonymous
    1 settembre 2008 alle 22:48

    Mi hanno raccontato di un villaggio dove basta filtrare l’acqua per evitare di prendere una malattia grave. Eppure la popolazione locale, appena sta meglio non lo fa più… Mi hanno raccontato di persone che in Iraq spostano la patina di muffa verdastra dalla superficie delle pozzanghere e lì bevono e si lavano….forse bisogna studiare una tattica, una vera e propria strategia per far guerra, oltre che all’ignoranza anche all’ottusità di chi trova sempre i soldi per uccidere…

  1. No trackbacks yet.

Spazio al dissenso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: