Home > questioni private > Le parole che non ti ho voluto dire

Le parole che non ti ho voluto dire

Mi definisci antipatico perchè parlo poco, perchè non cicaleggio. Perdonami, parlo solo se ho qualcosa di interessante da esprimere, parole non banali e le cose non banali infastidiscono i mediocri turbando il loro equilibrio esausto.Sto zitto per graziarti.
Sto zitto per autodifesa.
Sto zitto perchè so ascoltare, e quando merita ti ringrazio.
E quando non merita ascoltare, mi dileguo, maleducato ma onesto. Maleducato ma necessitato perchè devo difendere il mio tempo, l’unica ricchezza che posseggo.
Nel liberarti, ti libero, che altruismo intollerabile.
E chi mi voleva affogare di parole giustamente morte e infaustamente risorte non può non notare l’insofferenza, Troppo plateale, dovrà ritirarsi ordinatamente con una serie di luoghi comuni rincartocciati tra le labbra. Però che soddisfazione sparire digrignando tra i denti un “..che stronzo” anche solo pensato.

Non ti arrabbiare, credo anch’io che siamo tutti fratelli: secondo me schiere di Caino mentre tu vedi in me un Abele voglioso di ciarle vuote.
La condanna di taluni ha il sapore agrodolce dell’assoluzione plenaria.
Ti lamenti che non ti do confidenza, per te va regalata, secondo me la devi duramente conquistare.
Perché dovrei distribuirla a caso? Per buona creanza? No, non posso, per rispetto non posso farti la carità.
I miei silenzi ti disturbano come un conservatore di fronte a un codice anarchico.

“Due amici in silenzio a volte dicono di più che con mille parole”.
Sergio Bambarén

[photo credit: Progvolution]

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Spazio al dissenso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: