Home > questioni private > Perdono per i deboli

Perdono per i deboli

Dolce è l’attesa…
Il senso è nel viaggio non nella meta.
Vorrei poter perdonare e andare avanti, riuscire a scordare, passare oltre, obliare…
Prendere il mondo con filosofia, non il mio attuale disincanto o il mio solito cinismo….no.
Riuscire a essere tollerante, accettare ciò che
è sbagliato
e non mi piace
e non sopporto
e odio

Aprirsi al totalmente diverso, vedere il grigio nel bianco…
Voglio imparare a perdonare e a perdonarmi.
Abbandonare la tensione verso l’assoluto e abbracciare un indolenza straziante come la musica buona, sai cosa intendo.
Voglio aspettare il perdono, poi capirlo e poi correre a raccontarlo al mondo.
Dolce è l’attesa per il perdono dei deboli, per il mio perdono….
Ma è solo il mio sogno e resto in attesa

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Spazio al dissenso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: