Home > politica > Il 25 aprile mi aiuta a ricordare che…

Il 25 aprile mi aiuta a ricordare che…

Mi piace il 25 aprile perché mi aiuta a ricordare che la mia libertà è costata sangue, lutti e sofferenze a molti di cui non conosco i nomi e che si sono sacrificati per altri di cui non conoscevano i nomi.

Mi piace il 25 aprile perché mi aiuta a ricordare che gli italiani non sono solo “brava gente” ma a volte hanno commesso atrocità e delitti che non voglio scordare.
Mi piace il 25 aprile perché mi ricorda che la definizione di banditi o partigiani la decide chi vince e quindi mi ricorda con quanta cautela va letta la Storia .
Mi piace il 25 aprile perché mi ricorda che è possibile che il popolo prenda in mano il suo destino e possa reagire, combattere, seguire degli ideali e riuscire a vincere solo per se stesso.

Mi piace il 25 aprile perché ci aiuta a ricordare la Storia e perché

“chi non ricorda il suo passato è destinato a riviverlo” (George Santayana).

Mi piace il 25 aprile perché mi aiuta a ricordare che il mia paese ha vissuto un ventennio di dittatura, guerra, omicidi, torture e che quel periodo è stato sostenuto da certi pensieri politici, certe istituzioni religiose ed economiche ed è stato sconfitto da ALTRI pensieri politici e dalla gente che ci ha creduto.
Mi piace il 25 aprile perché mi aiuta a ricordare i partigiani, la Resistenza, il CLN, la Divisione Acqui, le fosse Ardeatine, Cesare Pavese, Beppe Fenoglio.
Mi piace il 25 aprile perché mi aiuta a ricordare che l’antifascismo è un valore attuale.
Mi piace il 25 aprile perché mi aiuta a ricordare che in quegli anni ci furono italiani che si schierarono con la Repubblica Sociale Italiana invece con la Resistenza esattamente come oggi ci sono i revisionisti che passano il loro tempo a cercare le macchie della Resistenza per sminuirla e “difendere” le ragioni degli altri. Questo mi nausea.
Mi piace il 25 aprile perché mi aiuta a ricordare.

La Resistenza su Wikipedia.
Associazione Nazionale Partigiani d’Italia.

Ti è piaciuto l’articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Annunci
  1. 26 aprile 2008 alle 19:55

    Trovo che sia giusto non dimenticare perchè il passato è parte del nostro presente, sempre. Ciao, Estis

  1. No trackbacks yet.

Spazio al dissenso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: