Home > questioni private > Come un incanto. La danza immobile dall’Indonesia

Come un incanto. La danza immobile dall’Indonesia

Ieri sera abbiamo visto Mugi’s Works – Mugiyono & Mugi dance company, spettacolo di danze e musiche tradizionale e contemporanee dell’Indonesia. Uno spettacolo ipnotico e suggestivo.

Una serie di gesti impercettibili, piccolissimi spostamenti che danno peso a ogni vibrazione.
Un’immobilità in movimento dell’artista sul palco che catalizza ogni respiro su di sé.
Il viso è coperto da una maschera che sembra viva espressività di una storia antica.
I movimenti si fanno lentamente più percettibili, l’inizio è una vera propria genesi. Una nascita, un essere vivente che compie i primi passi nell’universo.

Emozionante, non so esprimerlo in altro modo. Ogni movimento è studiatissimo eppure naturale, aggraziato eppure virile. Dolcemente la danza si evolve su una musica ora aritmica ora tribale. Tutti i gesti hanno una storia antica, io non so nulla di Indonesia, ma mi sembra di sentire palpitare nel ballerino, in comunione assoluta con la sua veste, la tradizione d’arte che si è accumulata nei secoli. La tradizione si muove, rotea verso il futuro, verso una terra straniera che casualmente è la mia. I movimenti esplodono accumulando simboli e non importa se non riesco a recepirli, la danza continua per arrivare alla giravolta mistica esattamente come i dervisci della Turchia.
La musica non è consolante, a volte mi disturba nel salmodiare rotto e acido, a volte mi ricorda il folklore italiano. Ma poi ci sono scarti improvvisi e si è avvolti da melodie toccanti o si è rapiti dal ritmo insostenibile.
La danza non ha il flusso occidentale, è meno accessibile ma riesce a coinvolgermi (pur non avendo una particolare sensibilità verso questa forma di espressione).
L’intuizione che mi aveva attirato immediatamente verso questo spettacolo era corretta. Un esperienza inusuale e, a tratti, scomoda, ma che mi ha lasciato sensazioni che non dimenticherò in fretta, l’unico modo in cui mi sento di definirla è arcana.
[foto www.anmaro.com/docs/mugiyono.htm]


Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Spazio al dissenso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: